Eventi

Calendario eventi

Arte in piazza - Barbajada con gli artisti
Sabato, 21. Aprile 2018, 17:30 - 19:00
Visite : 18
di grazia
Contatto 

...PausaMi ospita l'evento...

Arte in piazza di Livia Corona

Arte in Piazza

di Livia Corona

 

Barbajada con gli artisti

sabato 21 aprile dalle h. 17:30-19:00

alla presenza di

Livia Corona

Angelo Gaccione

Francesco Chiarello

 

Mostra fotografica

dal 20 marzo al 20 aprile

 

Che cosa è la Barbajada?

Antica bevanda milanese

L'orologio di mastro Hanus

Con la partecipazione straordinaria di
Angelo Gaccione
declamerà le fiabe del suo recente libro
L'orologio di mastro Hanus
Sinossi

Angelo Gaccione

Con intervallo

musicale di

Francesco Chiarello

Handpan Player

Francesco Chiarello e il suo Handpan

Prefazione di Angelo Gaccione

'Una città e i suoi mille volti'

Sono ormai diversi anni che Livia Corona ' prende appunti su Milano'. La percorre in lungo e largo e la sua macchina fotografica, ne immortala alberi in fiore, installazioni di scultori contemporanei le cui opere vengono di tanto in tanto collocate in piazze vie, davanzali di gerani, lampioni innevati, muri ravvivati, dai disegni multicolore dei cosiddetti graffitari, saracinesche negozi su cui le bombolette spray dei writers incidono frasi lapidarie e fantasiose, poesie, messaggi amorosi manifesti poetici scritti a mano come quelli divenuti famosi di Ivan.

Ma anche composizione realizzata da madonnari con i gessetti colorati sul sagrato del Duomo o lungo il percorso alla Galleria del Corso fino a San Babila. Così come i volti e i travestimenti dei minimi e figuranti, il Carrettino di Straccetto, i retablo dei cantastorie siciliano Trincale, e quelli di tanti musicisti provenienti da continenti più lontani che con i loro costumi e i loro strumenti allietano e rendono vive le piazze e le strade di una città altrimenti sempre grigia e triste.

Continua a leggere sul libro

Livia Corona

Livia CoronaDi origine bellunese, milanese di adozione. Scrive poesie e racconti con particolare attenzione al sociale, ottenendo diversi premi e riconoscimenti. I suoi testi sono inseriti in molte agende poetiche e antologie tra cui L'Agenda dei Poeti' (ed OTMA) e 'Milano in versi' (Viennepierre ed). I suoi racconti sono inclusi nei volumi 'Ti parlerò di me...' (Ed. Nuove Scritture) e 'Se una notte d'inverno un narratore...' (ED Nuove Scritture).

Livia Corona

 

 

Angelo Gaccione

Angelo Gaccioneè nato a Cosenza. Narratore e drammaturgo ha pubblicato numerosi libri di saggi, racconti, aforismi e testi teatrali. Fra i più noti ricordiamo: Il sigaro in bocca, Manhattan, Disarmo o barbarie (assieme a Carlo Cassola); L’immaginazione editoriale -Personaggi e progetti dell’editoria del secondo Novecento- (assieme a Raffaele Crovi); il best seller Lettere ad Azzurra, La striscia di cuoio. A Milano ha dedicato quattro libri di successo: Milano, la città e la memoria; La città narrata (tre edizioni); Poeti per Milano; Milano in versi.

Angelo Gaccione

 

Francesco Chiarello

Francesco Chiarello e il suo HandpanPer più o meno 5 anni ho vissuto con L'arte di strada, in contatto con l'energie della città,... prima non le avevo mai sperimentate. All'inizio con aria da fuggiasco , poi in modo sempre più convinto, prenoto postazioni autorizzate dal Comune di Milano per improvvisare con la handpan, sulle strade di Milano.

 

Francesco Chiarello

 

 

Trincale: il cantastorie

Non si può dimenticare Trincale,

l'ultimo poeta cantastorie

Ogni domenica pomeriggio, in Piazza Duomo, a Milano si esibiva il cantastorie Trincale, con i suoi cartelloni e la chitarra, per raccontare, cantando con voce stentorea (anche aiutato da Altoparlante),

(Poesia a lui dedicata)

Toto De Angeli, in arte 'Straccetto'

' perché figlio di straccivendolo , romano 'de Roma' fino a pochi anni fa madonnaro tra Roma e Milano … …. vende con garbo e dignità ai passanti, in occasione di mercati e fiere (estate e inverno), profumata lavanda in sacchetti di tulle da lui stesso confezionati.

Straccetto: il madonnaro

Per maggiori informazioni:
telefonare: 02 36746864
Via Villoresi, 11 Milano

Telefonare per prenotare

per ulteriori informazioni:

info@pausami

www.pausami.it

Luogo PausaMi la pausa che fa per Tè

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo